Ha ancora senso usare il blog?

La domanda è partita da Simone, un fan della pagina facebook, che mi chiedeva anche come monetizzare con il blog. Approfitto per parlare del tema in generale e dare qualche spunto di riflessione sulla questione della monetizzazione.

Potete guardare il video o leggere il riassunto sotto. 

Blog: ha ancora senso usarlo?

Oggi parliamo di blog: ha ancora senso usarlo?

Pubblicato da Valentina Pucci - Piccoli gesti di marketing su Lunedì 23 marzo 2020

 

Parto dal dire che sì ha ancora molto senso! Ma la scelta del canale, in questo caso il blog, è proprio l'ultimo step a cui pensare. Il blog, infatti, non è l’unico ma è uno dei tanti pezzi del marketing che fa parte di una strategia ben pensata, cioè quella che crea un ecosistema e dà linfa vitale a tutta la comunicazione.

Ogni pezzettino del marketing, infatti, ha una funzione specifica che dipende dal mio obiettivo, dal target e dai risultati che mi aspetto di raggiungere con la mia comunicazione. Il blog è uno dei tanti mezzi che ho a disposizione per poter comunicare la mia attività e il mio lavoro, per promuovermi e farmi conoscere. È uno spazio nel quale posso pubblicare dei contenuti per mettermi in relazione con il pubblico

Attirare lettori e far sì che tornino è un lavoro lungo, ci vuole costanza e soprattutto bisogna avere qualcosa di interessante da dire. Se curato con contenuti di qualità, il blog porta vantaggi in termini di visibilità ma anche in termini di reputazione e autorevolezza ed è uno dei canali su cui puntare per far conoscere il nostro punto di vista.

Come usare il blog

Ci sono tantissimi modi di utilizzare il blog: c'è chi ad esempio usa a questo tipo di canale per pubblicare guide su argomenti specifici, chi per parlare delle novità di settore con un taglio di opinione, chi per tornare su un argomento che ha trattato in modo superficiale in altri canali, ad esempio in un post su facebook o su Instagram. Il blog si presta bene ad approfondimenti, perché i contenuti che metto lì dentro non hanno una scadenza. Magari chi arriva nel mio blog non mi conosce e mi legge per la prima volta, per questo può anche essere un’occasione unica per dimostrare professionalità e unicità.

Posso monetizzare con il blog?

Naturalmente c'è la possibilità di monetizzare con un blog, ma come ho già detto, il blog è solo un canale. Sono i contenuti che fanno la differenza. Prendiamo l’esempio di Salvatore Aranzulla, la sua fortuna è stata proprio quella di creare contenuti che il suo pubblico cercava e il suo blog è nato per dare risposte precise e puntuali su argomenti di tecnologia partendo dalle domande più frequenti che riceveva degli amici. Detto ciò, non siamo tutti Aranzulla questo è evidente, ma possiamo imparare qualcosa da lui. Un modo per sfruttare il blog, infatti, può essere quello di anticipare e rispondere alle domande che i nostri clienti potrebbero farci. Bisogna alzare le antenne, fare ricerca, captare ciò che già c’è e provare a rispondere a quello che ancora non c’è, farlo a modo nostro e col nostro stile.

Il segreto è sempre quello di metterci nei panni del target e chiederci: di quale contenuto ha bisogno che non trova altrove?

E le parole chiave?

Naturalmente occorre creare un sistema strategico che porti i lettori a visitare il blog. Di solito gli esperti SEO propongono una serie di parole chiave da utilizzare per far sì che Google legga il nostro articolo e ci posizioni tra i primi risultati del motore di ricerca, ma ricordiamoci sempre che non stiamo scrivendo per gli algoritmi ma per le persone e che la SEO è importante ma da sola ha dei limiti. Come dicevo all’inizio, è tutto l’ecosistema della comunicazione che deve funzionare insieme.

E voi usate i blog? Che risultati avete?
Se vi va raccontatelo nei commenti. E se avete domande su come usarlo o non sapete bene se fa per voi, c’è sempre la consulenza di un’ora che vi aiuta a sciogliere i dubbi 😉  

L’articolo è finito, grazie per avermi letta!

valentina-pucci-incontriamoci-sul-web.jpg

Incontriamoci sul web!

Usi Instagram? Anche io, al momento è il social che preferisco. Mi trovi lì, cerca @piccoli_gesti_di_marketing

Usi Facebook? Lo so è out, ma ci faccio comunque le dirette del lunedì, cerca @Valentina Pucci - Piccoli gesti di marketing

Ti piacciono le lettere? Bene, a me piace scriverle. Se mi lasci il tuo indirizzo di posta qui ti iscrivi alla newsletter. Cosa succede dopo? Succede che ogni tanto (sporadicamente, quando ho qualcosa da dire e sono ispirata) ti arriverà una mail che parla di comunicazione. La scrivo io, ed è un regalo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Please wait

SEGUIMI SU
facebooklogo instagram

Privacy Policy
©2020 Valentina Pucci · Via XI febbraio, 4 · 61032 Fano (PU) · ciao@valentinapucci.it · P. IVA 02629560414 · Mappa del sito
Credits: Grafica Kei Kei Studio · Ritratti Giulia Gioacchini · Web design elmweb

logo valentina pucci